mercoledì 22 novembre 2017


Dream hunters, il ponte illusorio - Myriam Benothman


Casa editrice: Astro 
Data di pubblicazione: Ottobre 2016
Pagine: 276
Prezzo: 12,90€
ebook 3,99


Cosa si prova nell’incontrare Cappuccetto Rosso e Biancaneve, e innamorarsi di un vero principe azzurro?
Tra le vie di Parigi, Sophie si imbatte in un antico libro di favole ed è vittima di un’allucinazione. Hanno così inizio i suoi sogni vividi e surreali, ambientati in una dimensione parallela popolata da personaggi incantati. In essi, la ragazza scopre di riuscire a manipolare le fiabe e, così facendo, anche il mondo reale cambia.
Ospite d’onore al ballo per le nozze di Cenerentola, conosce Alexander, principe seducente e inafferrabile. Il confronto fra i due evolve tra avventure fatate, finché il sentimento che li unisce non si rivela in tutta la sua forza. Ma una presenza oscura trama nell’ombra, insinuandosi nella mente di Sophie per usurparne il potere ed estendere il suo dominio sugli esseri umani.


Ringrazio nuovamente l'agenzia letteraria saper scrivere per avermi contattata per una collaborazione e per avermi inviato, su mia scelta, questo romanzo.

Ho apprezzato molto la storia che ci viene presentata e la consiglio sia ad un pubblico giovane che può rispecchiarsi nei protagonisti sia a quegli adulti nostalgici della fiabe che con questo libro possono tornare a sognare un pò.
Io stessa poco amante delle smancerie, del romanticismo e delle storie tra adolescenti mi sono emozionata tra le pagine di questo romanzo.
Mi è piaciuto anche rivedere quei personaggi che ho conosciuto da bambina leggendo le fiabe classiche e trovare nuove idee nell'intreccio tra le loro storie.
L'unica perplessità che ho avuto è sui poteri della protagonista che non sa bene quali sono, non sa come usarli e controllarli ma riesce a compiere una cosa di notevole importanza e difficoltà, non ho capito io qualcosa o effettivamente sembra un pò messo lì forzatamente?
Peccato poi per il finale che ti fa emozionare ancora, ti fa piangere, ti fa sperare e poi BAM!!! (rumore di una porta che sbatte) e non vi dirò come e perchè; per scoprirlo dovrete leggerlo e fidatevi, ne vale la pena.
In più per chi ha un dispositivo kindle e ha attivato l'opzione unlimited lo può trovare gratuito nel catalogo.
Quindi...cosa state aspettando?





giovedì 16 novembre 2017

RAINBOW BOOK CLUB
Beautiful Cap. 25-32



Buongiorno cari lettori, oggi non sono qui per un blogtour ma comunque per una tappa; la tappa del gruppo di lettura Rainbow Book Club che prevede lettura e commento dei capitoli dal 25 al 32 compresi.

Maisie ha smesso di prendere gli immunosoppressori da due giorni, vuole tornare ad essere quella di prima; una ragazza perfetta a scuola e molto attiva nella vita quotidiana. Inoltre chiede a Chirag di andare a cena nel ristornate dove erano andati per il loro anniversario e ricordando la serata Maisie spera di riavvicinarsi al ragazzo.
Due giorni dopo la nostra protagonista si sveglia presto e di nascosto si reca alla pista della scuola per correre, che prima adorava fare e in cui era eccellente; in questo caso però il dolore è troppo e si ferma soccorsa poi da una ex amica a cui confessa di averli sentiti "sparlare" di lei.
Nello stesso giorno la madre scopre che Maisie aveva smesso di prendere le medicine e spaventata per la figlia cerca di farla ragionare mostrandole foto di organi rigettati dopo un trapianto.
Durante la notte Maisie non riuscendo a dormire, inizia a leggere gli articoli lasciati sul pavimento dalla madre scoprendo di voler vivere e ricomincia quindi a riprendere gli immunosoppressori.
Convinta dalla madre la ragazza comincia poi a frequentare un gruppo di sostegno per persone che hanno subito amputazioni, trapianti o che sono sfigurate dopo un grave incidente; qui conosce Adam che come lei ha il volto deturpato in seguito ad un'esplosione.
Maisie è preoccupata di come vivrà la sua vita nel "nuovo" corpo ma almeno nel gruppo di sostegno potrà ricominciare da capo senza che nessuno le ricordi com'era prima.
In una seduta la ragazza interroga uno dei partecipanti sulla sua vita sentimentale per capire e convincersi se e su come lasciare Chirag in modo da lasciarlo libero.
Nell'ultimo capitolo della mia tappa Maisie sbotta con una scusa per lasciare ed allontanare Chirag che malgrado tutto sembra stia cercando di combattere per rimanere con lei e poi succede una cosa positiva; mentre sta piangendo sui gradini di casa sente le lacrime scorrergli sul naso e sul mento.

Avevo già ascoltato questo romanzo su audible tempo fa e lo avevo trovato molto toccante poi, per il gruppo di lettura l'ho riletto e devo dire che anche se già conoscevo la storia mi ha riconquistata di nuovo.

Io probabilmente se fossi nella situazione di Maisie non uscirei più di casa e questo mi fa riflettere su quanti complessi ci facciamo ogni giorno inutilmente quando persone come lei invece tentano di ricominciare a vivere con molta più forza di quanto abbiamo noi.

Voi cosa avete pensato di questi sette capitoli? E come trovate fino ad ora il romanzo?

Per il momento vi saluto, vi auguro una buona giornata e vi ricordo che Martedì 21 troverete la prossima tappa sul blog "Io resto qui a leggere".





giovedì 9 novembre 2017

Buon giovedì cari lettori!
Oggi siete su questo blog perchè è il mio turno nel blogtour dedicato a Scarlet di Chiara Casalini, la tappa finale.


Anche in questo caso mi sono cimentata nella creazione del dreamcast quindi andiamo subito a vedere cosa ho combinato :D



Scarlet (Kristen Stewart) 
Diventa un Vampiro a 25 anni, carnagione chiara, capelli neri, lisci, lunghi fino alle spalle, occhi viola (questi non sono riuscita a trovarli), ereditati dalla madre a cui assomiglia. Ha un fisico snello, ma ben lungi dall’essere “pelle e ossa”, con le forme al posto giusto. Ha un carattere deciso e forte, ma anche una grande fragilità emotiva. Ama la libertà e la verità, scavare per cercarla, andare oltre: oltre le apparenze , oltre i limiti, oltre ciò che è concesso.

Max (Brenton Thwaites)
Aspetto da ventenne, alto 180 cm., carnagione olivastra, capelli color mogano lisci, lunghi fino a metà schiena, occhi castani, labbra carnose e, nonostante tutto, ha un viso quasi angelico, che maschera con un’aria duro, serrando spesso la mascella, e con un ghigno spavaldo. È un tipo sanguigno, molto passionale, seppur introverso e diffidente, pronto a tutto per proteggere chi gli ama.

Alexander (Samuel Robertson
Dimostra 30 anni (da tre secoli), pelle diafana, capelli corti, neri, occhi verdi con sfumature dal verde giada allo smeraldo, alto 185 cm. Ha un fisico slanciato e un fascino magnetico. Veste sempre con abiti eleganti su misura e risulta spesso enigmatico; è un calcolatore e un abile stratega, nonché grande amante degli scacchi. Estremamente riflessivo e di poche parole, pur essendo sempre molto pacato nei modi, trasmette una fermezza e una risolutezza difficili da fronteggiare, tuttavia non accetta di perdere ed è disposto a tutto pur di ottenere ciò che vuole.


Joshua (Xavier Samuel)            Dimostra a malapena trent'anni, è alto 178 cm., fisico atletico, occhi castani, implacabili, con uno sguardo che sa di pericoloso, da cui traspare la sua indole feroce e sanguinaria. I suoi capelli sono cortissimi, anch’essi castani, e gli conferiscono un aspetto da uomo del sud, con una carnagione ancora insolitamente olivastra. E' caratterizzato da scaltrezza e acume, che supportano la sua visione di una società vampirica basata sulla forza come forma di potere, che ben si sposa con la sua vena sadica e violenta.

Devo dire che questa volta è stata ancora più difficile vista la giovane età di tutti i personaggi e la caratteristiche pelle diafana, infatti temo dovrete fare qualche aggiustatina mentale ma direi di aver scelto abbastanza bene? Che ne dite?

Vi lascio poi di seguito le regole per poter partecipare al giveaway; si esatto, potete vincere una copia del libro facendo queste semplici cose:

- Diventa lettore fisso di ogni blog partecipante (e controlleremo)
- Commenta ogni tappa del blogtour inserendo il nome utilizzato come lettore fisso e un indirizzo email per contattarti in caso di vincita.
- Segui la pagina facebook dell'autrice Chiara Casalini clicca qui
- Condividi e tagga almeno tre amici

Avete in più delle regole facoltative per ottenere punti in più:
- Condividi in ogni social e tagga almeno un blog per la visualizzazione del tag
- Condividi il banner su Instagram con #lestregheasamhain
- Rispondi alla domanda: come immagini la figura della strega?

Ecco quindi l'elenco delle varie tappe con i nomi dei blog che se ne sono occupati.


Buona partecipazione e buona fortuna!







venerdì 3 novembre 2017


Buongiorno a tutti cari lettori, oggi è il 3 Novembre ed è quindi il mio turno per fare la nuova tappa di questo favoloso blogtour dedicato a Wolfheart il nuovissimo romanzo di Alessia Coppola.

Come già saprete dovete partecipare e seguire tutte le tappe per poter partecipare al giveaway e provare a vincere una copia del romanzo. 
Nella prima tappa fatta dal blog Peccati di Penna trovate tutte le indicazioni e le regole per partecipare ma per rendervi il tutto più comodo ve le metto anche qui:

- Seguire il blogtour e quindi i blog
- Mettere mi piace alla pagina Facebook La Corte Editore
- Mettere mi piace alla pagina Facebook di Alessia Coppola
- Condividere i post aiuta la fortuna, quindi condividete :D
- Lasciare l’email per eventuali comunicazioni
NB. Il vincitore deve risiedere in Italia o avere un recapito in Italia per ricevere il libro, in caso contrario il premio passerà a un altro lettore.


Passiamo quindi a noi e al protagonista di questa tappa:
il Dreamcast

           Aylena (Alycia Debnam-Carey)
È la protagonista del romanzo, definita la Cacciatrice Nera. È
una totemki, una creatura sovrannaturale che in sé custodisce

lo spirito dell'animale totemico della sua casa, il lupo.
Aylena nasconde però un oscuro potere che la rende unica.
Nelle sue vene scorre il sangue di una potentissima creatura.
È testarda, irascibile, solitaria, coraggiosa, malinconica e combattiva.

Adrien (Taylor Kitsch) 
È il protagonista maschile. Fa parte di un ordine di cacciatori di creature sovrannaturali, i Thanam. È coraggioso, paziente, scaltro, generoso. Ma soprattutto, è disposto a tutto per proteggere Aylena. E' nato in Bretagna, dove è situata la fortezza dei cacciatori.

Maxence (Josh Hutcherson)   È il migliore amico del protagonista, ex combattere delle schiere thanam, sceglie di isolarsi per fare il pittore. È di grande aiuto ai protagonisti nella battaglia finale. È irriverente, sprezzante e ha sempre la battuta pronta. (immaginatelo con i capelli lunghi)
Elizar (Lucky Blue Smith)         È un ibrido: mezzo damoir, mezzo umano. È un personaggio che ha un ruolo fondamentale nell'evoluzione dei protagonisti. Ha gli occhi di ghiaccio e i capelli biondissimi. Sua gemella è Beatrisa.

Beatrisa (Dove Cameron)
È una strega-veggente al servizio del Signore dei Damoir, Vanius. Sorella gemella di Elizar, condivide la sua stessa maledizione di ibrida.

Vanius (Tom Hiddleston) È il sovrano di tutti i figli delle ombre, ed è il primogenito della dea Lilith e generatore della stirpe dei Damoir.




Devo ammettere che questa tappa è stata una vera sfida specialmente per una come me che non si ricorda nemmeno un nome dei vari attori. Spero di essere riuscita a catturare almeno una minima parte dei protagonisti del romanzo e per saperlo mi affiderò a voi che lo avete sicuramente letto e commenterete questo post.

Di seguito vi lascio il calendario delle future tappe, i link a tutti i blog e il modulo da compilare per il giveaway.





a Rafflecopter giveaway

lunedì 30 ottobre 2017

 

Il Giglio d'oro - Laura Facchi


Casa editrice: La Corte Editore
Data di pubblicazione: DeAgostini
Pagine: 330
Prezzo: 14,90€
ebook 6,99


Occhi viola come uno smalto Chanel, capelli bianchi come il ghiaccio e una strana macchia dorata a forma di giglio sulla spalla. Astrid è diversa da tutte le ragazze che conosce e l'ha sempre saputo. Per lei quel fiore che brucia sulla pelle è solo una delle tante stranezze che la rendono un tipo da cui è meglio stare alla larga. Anche Kami, a miliardi di chilometri di distanza, vorrebbe sentirsi normale. È il figlio del tiranno di Lundea, che ha messo in ginocchio il pianeta, e cerca un modo per riscattare se stesso e il suo popolo. Kami e Astrid non si conoscono, ma sono più simili di quanto potrebbero mai immaginare. Perché Lundea e la Terra sono pianeti gemelli, uniti da un legame indissolubile di energia. Ogni volta che sulla Terra nasce una persona, ne nasce una anche su Lundea, e quando muore, anche il suo doppio subisce la stessa sorte. Nessuno è immune a questo meccanismo, tranne i Gigli d'Oro. Esseri unici e straordinari che ormai stanno diventando sempre più rari. E mentre Kami cerca il Giglio d'Oro che possa salvare la sua gente, Astrid, sulla Terra, scopre l'amore, proprio quando una verità eccezionale e spaventosa la scaraventa sull'orlo di un baratro in fondo al quale la attende una scelta dolorosa.


Voglio innanzitutto ringraziare Margot e la DeA per avermi omaggiato di questa copia in seguito alla nostra collaborazione :)

Parlando della "vista" del romanzo ho apprezzato molto i capitoli brevi che permettevano di interrompere la lettura facilmente senza dover staccarsi a metà di una scena (ma questo forse è solo un mio problema).
Mi è piaciuto anche l'alternarsi della voce narrante da capitolo a capitolo ed in generale ho anche apprezzato la storia che ho letto volentieri e nel finale con abbastanza foga perchè volevo sapere come andava a finire.
Il finale mi fa sperare che ci sarà un seguito e ci Deve essere perchè (perdonami Laura se mi rivolgo direttamente a te dandoti del tu) non puoi lasciarmi così a questo punto della storia.
Quello che invece mi ha lasciato perplessa è Kami o meglio la semplicità con cui certi personaggi si fidano di lui.....

SPOILER

Sei il figlio del Gran Balif, scappi da tuo padre e ti unisci alla Resistenza perchè sono i primi che hai incontrato per strada, menti giustamente ulla tua identità e poi, una volta arrivato alla Sede dove stanno pensando a cosa fare basta solo che tu dica che odi tuo padre e tutti si affidano completamente a te e ti mettono a capo della missione??

FINE SPOILER


Niente comunque di così negativo, mi ha solo fatto storcere un pò il naso.  Per il resto se vi piace il distopico YA ed i romanzi dalla trama diversa dal solito ve lo consiglio sicuramente!




giovedì 19 ottobre 2017

WOLFHEART - Alessia Coppola



Buongiorno a tutti Lettori! Oggi vi scrivo per segnalarvi l'uscita di questo romanzo attesissimo un pò da tutti e anche da me che lo comprerò al più presto curiosissima di leggerlo :)

Passiamo quindi ai dati tecnici ed alla presentazione della trama e anche della cara Alessia, autrice di questo libro.

TITOLO: Wolfheart. La ragazza lupo
AUTORE: Alessia Coppola
EDITORE: La Corte Editore
GENERE: Urban Fantasy
PREZZO: cart. 16,90 €
PAGINE: 320

Aylena non è una ragazza come le altre. È stata maledetta ed è costretta a convivere con due nature: quella di demone e quella di lupo. Per liberarsi dal maleficio e ritrovare la sua umanità, dovrà così affrontare un viaggio irto di pericoli, attraverso il tempo e le distanze, che la faranno diventare una spietata cacciatrice. Ma tutto cambierà, quando arriva Adrien, un soldato a servizio di un ordine di cacciatori di creature soprannaturali. Sarà lui la chiave che le permetterà di essere finalmente libera, ma sarà anche colui che imbriglierà il suo cuore. Tra battaglie, incantesimi, segreti e cospirazioni Aylena compierà il suo destino, scoprendo però che il prezzo da pagare sarà più alto di quanto avesse mai temuto.


Chi è Alessia?

Alessia Coppola è una scrittrice, blogger e illustratrice pugliese.Dopo aver frequentato il liceo artistico, ha proseguito gli studi presso la Facoltà di Beni Culturali.
È anche una pittrice, con all'attivo numerose esposizioni. Da qui all'illustrazione (in particolare per l’infanzia) il passo è stato breve. È una freelance con all’attivo numerose collaborazioni. Ha inoltre ampliato gli orizzonti affermandosi anche come grafica.
Altra grande passione è il canto: ha inciso il suo primo singolo Sognatori nel 2012, arrangiato da Marco Schnabl, fonico dei Duran Duran.
Nel 2014 ha aperto il blog letterario Anima d'Inchiostro e nel 2016 l’omonimo canale Youtube.
Ha iniziato a pubblicare nel 2005 spaziando dalla poesia, alle fiabe, dalla narrativa fantastica a quella contemporanea. Nel 2016 infatti pubblica il primo contemporaneo al femminile Il Filo Rosso per HarperCollins Italia. Nel 2018 Newton Compton Editori pubblicherà un nuovo romanzo.


Molto bene lettori, conoscevate già il romanzo? lo avete già acquistato ed iniziato a leggere o vi ho incuriosito e andrete a recuperarlo al più presto?










martedì 17 ottobre 2017

Rainbow Book Club



Buongiorno a tutti lettori!
Oggi vi voglio rendere partecipi di questa nuova iniziativa a cui io ed altre 5 blogger abbiamo dato vita.
Un nuovo gruppo di lettura.

Ogni mese, tramite sondaggio sul gruppo facebook (a cui vi invito ad iscrivervi), verrà scelto un libro che verrà letto e commentato in varie tappe in base ai capitoli o alle pagine o al nostro tempo ecc.

Si inizierà a leggere il primo libro il 2 Novembre quindi correte subitissimo ad iscrivervi al gruppo sopra citato e a scegliere la vostra opzione fra queste di seguito:



Vi lascio inoltre qui di seguito tutti i link degli altri blog che potrete andare a sbirciare: